28/02/2022

Come riuscire a superare Febbraio

Con una bella prospettiva, naturalmente!

Natale e Capodanno sono lontani e gennaio è finito con tutte le sue buone intenzioni. Ora è il momento di guardare avanti, in attesa della primavera. Qui affrontiamo il tema di come puoi rendere febbraio un bel mese. Gennaio è una transizione dal vecchio al nuovo anno. Ci si riprende dallo stress del periodo natalizio, si prendono le ferie rimaste, si portano avanti stoicamente i buoni propositi di astenersi da alcol e abbuffate, si cambiano i calendari alle pareti e lentamente ci si rende conto di trovarsi nel nuovo anno.

A febbraio, invece, si diventa di nuovo più attivi , ci si prepara per l’anno che si ha difronte e si cerca di non cadere nella malinconia invernale. Qui ti mostriamo come farlo e cosa ha da offrire febbraio se glielo permetti.

Fai progetti – Inizia qualcosa si nuovo

Questo è il momento migliore per i nuovi inizi. Concretizza un po’ di insoluti, nel corso dell‘anno. Hai sempre voluto fare un corso di spagnolo? Prenotalo ora. Hai sempre parlato di prendere parte a un progetto di beneficenza, allora scegline uno e attivati. Hai trascurato il tuo diario e te ne penti? Ripescalo dai menadri del tuo cassetto e mettilo in bella vista su una mensola; in questo modo è sempre a tua disposizione senza doverlo cercare.

Per scovare qualcosa di nuovo, basta andare in esplorarazione e tenere gli occhi aperti. Parla con amici e conoscenti di nuovi progetti e sfide imminenti, forse ti verranno in mente nuove idee. Se hai bisogno di tirarti su perché il tempo non vuole migliorare, non c’è niente di meglio che prenotare una vacanza estiva! Una volta fissata la destinazione e confermato il viaggio, l’eccitazione creata dall’attesa inzia a prendere piede e inizierai a perdere di vista quel fastidioso tempo uggioso.

Sta “schiarendo” – Le giornate iniziano nuovamente ad allungarsi

Il “buio” è arrivato lentamente alla fine. A febbraio, se non devi fare gli straordinari, non esci di casa al mattino con il buio e rientri con il buio anche di sera. Le giornate iniziano nuovamente ad allungarsi! E così, timidamente, in una giornata di sole la febbre della primavera inzia a farsi strada.

Aiuta la Primavera ad insediarsi

Non devi restare ad aspettare in casa che il sole arrivi, ma puoi inziare a far si che la primavera faccia capolino, con piccole cose. Il tempo dei rami di abete, di quelli con le bacche rosse e delle stelle di Natale, è finito. Ora vuoi sentire la freschezza della primavera. Passa ai tulipani e ad altri fiori da vaso, che ti facciano desiderare il bel tempo. Molla i cuscini di pelliccia, copri il tuo piumone con un motivo floreale colorato e appendi un nuovo quadro al muro. Spesso non c’è bisogno di fare chissa cosa, per dare un tono nuovo o una nuova freschezza alla tua casa.

Voglia di nuovo in casa

L’inizio dell’anno è di solito un momento in cui non si hanno molti soldi da spendere, a causa del Natale appena trascorso e dei premi annuali assicurativi che spesso vengono addebitati a gennaio. Ma il desiderio di qualcosa di nuovo, resta. E come si sa, la necessità aguzza l’ingegno e la creatività. Tutto ciò che serve è l’immaginazione, un po’ di lavoro e naturalmente, il desiderio di cambiare. Con un barattolo di vernice dal costo contenuto, puoi già rivoluzionare abbastanza la tua casa. Più scuro è il colore, più grande è il cambiamento. Riorganizza un po’ i mobili o cambia qualche lampada. Anche piccole cose contribuiscono a rendere la tua casa completamente nuova.

Quando il tempo non collabora

Durante le vacanze e tra un anno e l’altro, hai guardato tutti i tuoi film preferiti e finalmente hai finito la serie di Netflix. Ora è il momento di leggere quei libri che hai lasciato in sospeso l’anno scorso, o che hai ricevuto in regalo per Natale. Invece di uscire di nuovo la sera, mettiti comodo nella tua poltrona preferita e immergiti nel fascino delle storie narrate. Leggere allarga i tuoi orizzonti, ti porta a visitare con la fantasia terre sconosciute e ti dà nuove prospettive. Forse ti suggeriranno anche nuovi piani per l’anno in corso.

Ridefinisci il tuo spazio e ripulisci la tua casa

Ripulire e riordinare è davvero qualcosa di liberatorio. Fanne una consuetudine. Fare pulizia, consente di creare spazio per cose nuove. Anche a livello metafisico. Approfittane! Le pulizie di primavera appartengono sicuramente a febbraio, in modo da avere abbastanza tempo per godersi al massimo la primavera quando arriva sul serio e non doverla passare a pulire.

Altri post del blog

Dietro le quinte

Sono le persone che fanno di un’azienda ciò che è. Che si tratti del volto amichevole nei rapporti con i clienti in prima fila o della squadra che tira le fila nelle retrovie, per garantire un processo senza intoppi, senza il nostro team Avanti, la Trendhaus non potrebbe mantenere la sua promessa di “Vivere invece di aspettare”. Ed è proprio di queste personalità che parliamo oggi: con un piccolo sguardo dietro le quinte, i veri eroi di Avanti – Trendstore, ovvero i nostri dipendenti, che realizzano le nostre grandi visioni, qui passano alla ribalta.

Ready for Summer

Gli ultimi fiocchi di neve si sono appena sciolti, la primavera è arrivata e la prossima stagione bussa alla porta del tuo giardino, prima di quanto tu possa pensare: l‘estate.

RELAX

Un posto per dormire, mangiare, vivere. Tutto qui? La tua casa dovrebbe essere molto di più per te. Dovrebbe essere un rifugio, un posto dove puoi essere te stesso e sentirti completamente vivo. Un luogo in cui attingere nuova forza e che ti doni armonia. E non solo per mezzo del giusto arredamento.